Patron’s Project 22.02 // Independent North // Rapscallion Soda // Quarantini IPA // Passion Fruit & Vanilla Soda IPA

Birrificio

Northern Monk | Regno Unito

7% vol. | 44

 6,25

Esaurita

Meet the beer

Durante il lockdown vi è capitato di fare qualche aperitivo via webcam con gli amici?

A me sì, ma onestamente (ed ovviamente) mi bevevo delle birrette.

Poi ho scoperto che in questo periodo di distanziamento forzato è nato un cocktail tutto speciale: il “Quarantini”.

C’è chi sostiene si tratti solo di un Martini da bersi davanti al pc, altri dicono sia uno shot di vitamina C, ma alla fin fine qualcuno una ricetta l’ha fatta davvero, ed ora su internet ne circolano già numerose varianti.

Tutto ‘sto preambolo per dirvi che i ragazzi di Northern Monk, che sono sempre sul pezzo, hanno sfruttato questa idea ed hanno creato la “Quarantini IPA”!

Seconda birra del 22° Patron’s Project, creata in collaborazione con Rapscallion (che è un produttore di bibite di Glasgow), la Quarantini IPA è prodotta con frutto della passione e vaniglia e quindi luppolata con Cascade, Citra, Sabro e Motueka.

Ne risulta una birra bizzarra e saporita, molto fruttata e dolce, con un sacco di vitamina C!

Mettiamola così: nel malaugurato caso ci dovesse toccare una seconda quarantena, sapete già cosa sfoderare ai vostri aperitivi online!

Birra artigianale da tutto il mondo