Dorn-Bräu Privatbrauerei Ammerndorf

Il birrificio nasce nel 1505, ed è di proprietà della famiglia Dorn dal 1855. È gestito ai giorni nostri dalla decima generazione di discendenti, la famiglia Murmann, capitanata da Christine e Claudia, che hanno deciso di seguire le orme del padre Helmut.

Per la prima volta dopo oltre 500 anni di storia la gestione del birrificio è in mano a due mastre birraie, che sotto gli occhi attenti di papà Helmut continuano a portare avanti la tradizione di famiglia, contribuendo allo stesso tempo ad un processo di innovazione – soprattutto nei metodi produttivi – essenziale per il prosieguo dell’attività del piccolo birrificio.

“Tutti sono fondamentali, nessuno è indispensabile” è da sempre la filosofia del birrificio, dove ogni singolo dipendente contribuisce al successo dell’azienda.

Una gerarchia aziendale piatta permette al birrificio di rispondere rapidamente ad ogni esigenza della clientela. La flessibilità che da sempre li contraddistingue, l’attenzione alla clientela, la qualità dei prodotti e la cordialità hanno reso celebre questo piccola realtà familiare nel corso degli anni, passando indenne momenti difficili come la guerra fredda e le due guerre mondiali.